advertisement

Levriero scozzese

cani dal pelo irsuto

Se siete appassionati di cani, non potrete resistere al fascino di questa razza affascinante e regale. L’allevamento dei Levrieri scozzesi richiede dedizione, conoscenza e amore per questi splendidi cani.

In questo articolo, esploreremo insieme tutto ciò che c’è da sapere sull’allevamento di questa razza, dalle sue caratteristiche uniche al modo migliore per prendersi cura di loro.

Scoprirete i segreti per creare un ambiente adatto, l’alimentazione ideale, l’addestramento efficace e molto altro ancora.

Che siate esperti allevatori o aspiranti proprietari di un Levriero scozzese, troverete informazioni utili e consigli pratici per garantire una vita felice e sana al vostro compagno a quattro zampe.

Origini

Il Levriero scozzese, noto anche come Deerhound, è una razza canina dal fascino intramontabile e dall’origine affascinante. Questo magnifico cane a pelo ruvido ha radici antiche che si intrecciano con quelle del famoso “Greyhound”, ma merita di essere considerato una razza a sé stante.

Il suo nome stesso, Deerhound, rivela una delle sue caratteristiche distintive: è stato selezionato da sempre per la caccia ai cervi, in particolare al daino.

Le origini del Deerhound suscitano diverse teorie, ma quella più accreditata suggerisce che questa razza, come molti Levrieri, abbia fatto il suo cammino dall’Asia centrale verso l’Europa, seguendo le rotte dei migranti indoeuropei e giungendo infine in Gran Bretagna, con la Scozia che ne è diventata una delle patrie d’elezione.

Una peculiarità di questo cane è il suo mantello a pelo ruvido, una caratteristica ereditata probabilmente dal suo antenato, il Levriere di Rampur, un cane con il pelo semilungo e duro. Nonostante lo standard della razza sia stato redatto nel lontano 1892, l’origine di questo particolare tipo di mantello rimane ancora oggetto di dibattito tra gli esperti. Tuttavia, ciò che non suscita dubbi è l’incantevole aspetto e la nobiltà del Levriero scozzese, una razza che ha conquistato il cuore di molti amanti dei cani in tutto il mondo.

deerhound
Levriero scozzese (Foto©Instagram-irene.rinaldo.94)

Descrizione

Il Levriero scozzese è un cane di straordinaria bellezza e grazia, dal portamento elegante e regale.

Questa razza si distingue per la sua corporatura slanciata e muscolosa, con un’andatura leggera e sciolta che gli conferisce una straordinaria agilità. Il suo corpo snello è sostenuto da gambe lunghe e forti, mentre il collo è slanciato e la testa possiede un profilo nobile e distintivo.

Gli occhi sono vivaci e penetranti, con un’aria di intelligenza e nobiltà. Le orecchie sono di medie dimensioni e portate all’indietro, mentre le corna, caratteristica peculiare di questa razza, sono scure e si avvolgono a spirale, dando al cane un aspetto maestoso e affascinante.

Il mantello è ruvido e densamente peloso, offrendo una protezione ideale contro le intemperie e le condizioni climatiche avverse. Il colore del pelo può variare dal grigio piombo al nero lucido, donando al cane un aspetto unico e inconfondibile.

Temperamento

Il levriero scozzese possiede un temperamento equilibrato e affettuoso, rendendolo un compagno ideale per la vita di famiglia. Questo cane è noto per la sua dolcezza e la sua natura gentile, mostrando grande affetto verso i suoi proprietari. È un animale leale e devoto, sempre desideroso di stare vicino alle persone a cui è legato.

Nonostante il suo aspetto nobile e regale, questo cane è sorprendentemente socievole e amichevole, spesso instaurando legami profondi con tutti i membri della famiglia.

Levriero scozzese: il rapporto con il padrone

Sviluppa un forte legame con il suo padrone. Mostra una grande devozione e affetto verso di loro, cercando sempre la loro compagnia e cercando di compiacerli. Questi cani sono noti per essere fedeli e desiderosi di stare al fianco del loro padrone in ogni momento.

Levriero scozzese: il rapporto con i bambini

Può essere un compagno di giochi amorevole per i bambini. Mostra una grande tolleranza e pazienza con i più piccoli, rendendoli una scelta adatta per le famiglie con bambini. Tuttavia, è importante insegnare ai bambini a rispettare il cane e ad interagire in modo appropriato con lui per garantire un ambiente sicuro e armonioso per entrambi.

cane da caccia dal pelo ispido
Cani dal pelo irsuto (Foto©Instagram-micheldeanoz)

Levriero scozzese: il rapporto con gli altri

Mostra un atteggiamento aperto e cordiale, rendendoli ben disposti verso gli estranei. Tuttavia, come con tutte le razze, l’educazione precoce e la socializzazione sono fondamentali per garantire che il cane sia ben adattato a diverse situazioni e persone.

Levriero scozzese: il rapporto con gli altri cani

Il Levriero scozzese tende ad avere una buona interazione con gli altri cani. Possono essere amichevoli e tolleranti verso i loro simili, soprattutto se sono stati socializzati fin da cuccioli. Tuttavia, è importante monitorare le interazioni e favorire un ambiente positivo e sicuro per evitare conflitti tra cani.

Come allevare un Levriero scozzese

Allevare un Levriero scozzese richiede attenzione, dedizione e una comprensione approfondita delle specifiche esigenze di questa razza.

La socializzazione è fondamentale per un Levriero. Introdurlo a diverse situazioni, persone e altri animali fin da cucciolo contribuirà a sviluppare una personalità equilibrata e socievole. Organizzate incontri controllati con cani amichevoli e frequentate corsi di addestramento possono essere ottimi modi per socializzare.

Altro aspetto importante è l’esercizio quotidiano: questi sono cani attivi e hanno bisogno di lunghe passeggiate, giochi interattivi e la possibilità di correre in spazi aperti sono importanti per mantenere il loro equilibrio mentale e fisico.

Alimentazione

Consulta il veterinario per determinare le giuste quantità di cibo e assicurati di scegliere un’alimentazione di alta qualità che soddisfi le sue esigenze nutrizionali specifiche.

levriero grigio
Cani scozzesi (Foto©Instagram-thisisangelisa)

Alloggio

L’alloggio per un levriero scozzese dovrebbe offrire uno spazio adeguato a consentire al cane di muoversi liberamente. Poiché sono cani di taglia media-grande, è preferibile avere un giardino recintato in cui possano correre e fare esercizio in sicurezza. La sistemazione ideale potrebbe includere una casa con un cortile o un giardino spazioso, in modo che il cane abbia abbastanza spazio per giocare e rilassarsi.

Igiene e cura

Il mantello richiede cure adeguate. Spazzolate regolarmente il pelo per rimuovere i nodi e mantenere una buona igiene. Controllate anche le orecchie, gli occhi e le unghie per garantire la salute generale del tuo cane.

Addestramento

Per quanto riguarda l’educazione utilizzate metodi di addestramento positivi, basati sul rinforzo positivo, per insegnare loro comandi di base come seduto, resta e cammina al guinzaglio. Evitate metodi punitivi o coercitivi, poiché potrebbero creare stress e compromettere la fiducia del cane.

Accoppiamento

Durante l’accoppiamento, si cerca di creare una combinazione genetica ideale tra un maschio e una femmina. In media, una cucciolata può comprendere da 4 a 8 cuccioli. È importante consultare un veterinario per garantire che l’accoppiamento avvenga in modo sicuro e monitorare attentamente la gravidanza per il benessere della madre e dei cuccioli.

cane da caccia dal pelo ispido
Cani scozzesi (Foto©Instagram-mauro_bruzzone)

Malattie e cure

Tra le patologie più comuni associate ai Levrieri scozzesi ci sono la displasia dell’anca, l’ipotiroidismo, la cardiomiopatia dilatativa e l’insufficienza renale.

È fondamentale effettuare controlli regolari presso il veterinario per rilevare eventuali problemi precocemente. Inoltre, una corretta alimentazione, l’esercizio fisico adeguato e le cure igieniche adeguate sono importanti per mantenere il benessere generale del cane. Si consiglia di seguire il piano vaccinale consigliato dal veterinario e di effettuare periodicamente controlli sanitari per garantire una vita lunga e sana al tuo amico.

Quanto vive in media

La durata media della vita si attesta tra i 8 e i 10 anni. Tuttavia, con le giuste cure, una corretta alimentazione e l’adeguato esercizio fisico, alcuni esemplari possono vivere anche oltre i 12 anni. Ogni cane è un individuo e la sua aspettativa di vita può variare in base a diversi fattori come genetica, ambiente e stile di vita.

Levriero scozzese: prezzo

Il costo medio di un cucciolo si aggira tra i 1500 e i 3000 euro.

20,31€
21,14€
disponibile
2 new from 20,31€
as of 20 Giugno 2024 19:54
20,02€
disponibile
4 new from 20,02€
as of 20 Giugno 2024 19:54
19,85€
22,90€
disponibile
5 new from 19,85€
as of 20 Giugno 2024 19:54
58,31€
disponibile
2 new from 58,31€
as of 20 Giugno 2024 19:54
23,19€
27,99€
disponibile
4 new from 23,19€
as of 20 Giugno 2024 19:54
25,99€
disponibile
2 new from 25,99€
as of 20 Giugno 2024 19:54
Ultimo aggiornamento il 20 Giugno 2024 19:54

Lascia un Commento

WordPress Image Lightbox